Commissione Sportiva

Si applicano le regole del Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews approvate dalla Federazione Italiana Golf e le seguenti

Fuori limite

Delimitati da picchetti bianchi o da linee bianche.
BUCA 1: la buca 2 è fuori limite per chi gioca la buca;
BUCA 2: la buca 1 e la buca 9 sono fuori limite per chi gioca la buca.
BUCA 3: la buca 9 è fuori limite per chi gioca la buca 3.
BUCA 4: la buca 5 è fuori limite per chi gioca la buca.
BUCA 5: la buca 4 è fuori limite per chi gioca la buca.
BUCA 6: non ha fuori-limiti interni con le buche 4 e 5.
BUCA 7: la buca 8 è fuori limite per chi gioca la buca.
BUCA 8: la buca 7 è fuori limite per chi gioca la buca.
BUCA 9: il lago frontale e la zona puttingreen sono fuori-limite.

Ostacolo d'acqua

Ostacolo d’acqua laterale delimitato da paletti rossi a destra della buca 6.

Terreno in riparazione [Reg.25]

Aree delimitate da paletti blu o da linee bianche.
La regola 25-2 (palla infossata) è da intendersi estesa a tutto il percorso.
Le impronte profonde dei mezzi meccanici.
Le erosioni dell’acqua.
Il contenimento della strada a sinistra del green della buca 5.
Parte terminale della stradina di accesso alla buca 5.
La strada di ghiaia per salire al tee della buca 6 e parte della stradina per scendere dal tee della buca 6.
Lo scavo ACAM oltre il green della buca 4 (a destra).

Ostruzioni inamovibili [Reg 24-2]

Il box delle macchine e attrezzi lato sinistro del green della buca 2.
Il contenitore verde sotto il muro di sostegno della buca 2.
Il tubo verticale di cemento tra il tee ed il green della buca 3.
Il telone dietro il green della buca 5. In caso di palla persa nella rete si applica la regola 24-3b in quanto i giocatori sul tee della buca 5 possono stabilire in maniera pressoché certa che la palla sia effettivamente dentro l’ostruzione ed in quale punto vi sia entrata.
La costruzione e gli annessi a fianco al putting green (delimitata da paletti blu).
La rete (palla che vi si ferma sopra) del putting green di pratica ed il putting green stesso (due aree di droppaggio rispettivamente per chi gioca la buca 6 e la buca 9).
Gli irrigatori, i pozzetti, le griglie e i tubi di irrigazione.
Il contenitore per composta in fondo al green della buca 8.
I pali di sostegno della tettoia della club house, sul lato destro della buca 9.
Il manufatto in muratura posto oltre il green della buca 9.
Le panchine ed i loro eventuali basamenti.
Tutti i lavapalline.
Rete dietro il green della buca 5: se la stessa crea interferenza nello swing la pallina si può droppare senza penalità nell'area di droppaggio a sinistra del green oppure il giocatore può decidere di giocarla dove si trova.
Tutti i buchi (FOOTGOLF) coperti dal tappeto circolare sintetico intorno ai green delle singole buche.

Piazzare la palla [Reg. 20-3]

Quando il Comitato o la C.S. decidono di applicare la regola per cui la palla può essere piazzata, tale regola è applicabile in tutto il percorso di gioco con la sola eccezione per la palla che si trova in ostacolo d’acqua o bunker. La distanza entro cui la palla può essere piazzata corrisponde ad uno score. Tale distanza entro cui piazzare la palla vale anche in occasione delle gare disputate con formula Louisiana.

Linee elettriche e relativi pali di sostegno

Il giocatore che colpisca le linee elettriche o i relativi pali di sostegno, DEVE ripetere il colpo, senza alcuna penalità.

Ostruzioni movibili [Reg. 24-1]

Le pietre, le pigne, i rami e le olive nei bunkers.
I paletti sfilabili (no quelli che indicano il fuori limite) e gli indicatori di T.R. e di ostacolo d’acqua.

Velocità di gioco

I giocatori giunti sul green della buca 2 e della buca 6, dovranno marcare le palle e permettere di effettuare il tee shot a tutti i componenti del team che segue.

Pratica [Reg. 7-2;33-1]

Nel gioco delle prime 9 buche, il giocatore non può praticare alcun colpo sul putting green o l’approccio sopra o vicino ad esso.

Interruzione del gioco [Reg. 6-8)]

Un prolungato suono di sirena = sospensione immediata del gioco.
Due brevi ripetuti suoni sirena = ripresa del gioco.

Orario di partenza

L'orario ufficiale è quello dell'orologio situato sul tee di partenza della buca 1.
Ritardo in partenza : Entro 5 minuti 2 colpi di penalità; oltre 5 minuti squalifica.

Parti integranti del percorso

Le strade, i muri di sostegno, le piante.

Segnalatori di partenza

Uomini: indicatori Gialli (anche doppie partenze)
Donne: indicatori Rossi (anche doppie partenze)